Carnevale 2021: ricette dolci e salate

Le migliori ricette, dolci e salate, per Carnevale 2021: idee per grandi e bambini

Le migliori ricette, dolci e salate, per Carnevale 2021: idee per grandi e bambini

Chiacchiere-carnevaleCome qualsiasi festività che si rispetti, anche il Carnevale possiede la sua tradizione culinaria. Da nord a sud tutti gli italiani lo festeggiano organizzando feste, pranzi e cene. Ogni regione ha le proprie ricette tipiche per il Carnevale e sarebbe impossibile decretare anche solo la migliore per ciascuna di essa. È bello notare come, in un Paese che sembra ancora diviso sotto tanti aspetti, le ricette di Carnevale (da regione a regione) sono molto simili tra di loro, dando un’idea di comunità e unione. La ricetta più conosciuta è sicuramente quella delle Chiacchiere, che assumono un nomignolo diverso in base alla regione in cui si preparano: nel Lazio si chiamano Frappe, in Toscana Frappole, in Emilia-Romagna Sfrappole, in Sardegna Meraviglias, e via dicendo… Questa ricetta è talmente semplice che potrebbe farla anche un bambino, anzi, moltissime mamme la utilizzano per passare un po’ di tempo con i loro figli, mettendogli un grembiule da chef. Oltre a questa famosissima ricetta ne esistono innumerevoli altre:  scopriamo insieme le migliori ricette dolci e salate per questo Carnevale 2021.

Le migliori ricette dolci per Carnevale 2021

Si sa che Carnevale è la festa più pazza e disordinata dell’anno, e per molti/e è una buona scusa per uscire dalla routine giornaliera. Durante questo periodo che precede la Quaresima, festeggiamenti e mangiate sono all’ordine del giorno, tant’è che tantissime persone sgarrano la dieta per concedersi qualche piccolo dolce sfizio. Tra questi abbiamo:

Bugie al cacao e pinoli

bugie-cacao

Si tratta di un classica e gustosa ricetta di Carnevale, arricchita con la dolcezza del cioccolato e con le proprietà nutrizionali dei pinoli.

Per realizzarla avrete bisogno di:

  • 100 grammi di farina
  • 10 grammi di zucchero
  • 60 grammi di pane raffermo
  • 30 grammi di uvetta ammorbidita
  • 20 grammi di cacao zuccherato
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 200 grammi di latte
  • 30 grammi di pinoli
  • 10 grammi di zucchero
  • Olio e vino bianco q.b.

Per prepararle è necessario seguire questi passaggi:

  1. Bagnate il pane nel latte caldo, strizzatelo, mettetelo nel mixer e frullatelo. Quindi aggiungete il cacao e lo zucchero, mescolate e aggiungete anche i pinoli e l’uvetta. Ora lasciate riposare il composto.
  2. Intanto impastate rapidamente la farina con l’olio e lo zucchero, unendo la quantità di vino necessaria per ottenere una pasta liscia e omogenea.
  3. Stendete la pasta sottile con il matterello infarinato e ritagliate con un tagliapasta dentellato dei quadrati di circa 3 cm di lato. Farciteli con un cucchiaino di composto, ripiegateli a metà e sigillateli come dei ravioli.
  4. Scaldate abbondante olio in una padella profonda e friggete le bugie poche alla volta.

Berlingozzo

berlingozzoIl berlingozzo è un dolce tipico della Toscana, in particolare di Lamporecchio e di Pistoia. Preparato prevalentemente nel periodo carnevalesco, esso ha una grande rilevanza a livello tradizionale e folkloristico: in quelle zone il termine berlingare significa scherzare, divertirsi, esattamente quello che si fa durante la settimana di Carnevale!

Gli ingredienti necessari sono:

I passi per prepararlo sono i seguenti:

  1. Montate le uova, i tuorli e 150 grammi di zucchero finché non diventa una spuma
  2. Unite la scorza grattugiata e l’olio, mentre continuate a montare. In seguito setacciate la farina con il lievito, unitela al composto e continuate a montare
  3. Ungete con la margarina uno stampo da ciambella a cerniera, versateci dentro il composto e cuocete in forno a 180 gradi per 30 minuti.
  4. Mentre aspettate che il Berlingozzo cuocia, ricavate il succo dall’arancia e con lo zucchero rimasto cuocete finché non ottenete uno sciroppo.
  5. Sfornate il dolce, lasciatelo raffreddare e cospargetelo con lo sciroppo. Infine aggiungete la granella di zucchero colorato (le codette).

Le migliori ricette salate per Carnevale 2021

Se non siete amanti dei dolci non disperate, il Carnevale non è solo zucchero, cioccolato e marmellate, esistono numerose ricette salate che non hanno nulla da invidiare a quelle dolci.

Palline alle erbe miste

palline-erbe-misteQuesta è una ricetta molto facile, caratteristica della zona ligure. Si tratta di una specie di polpettina molto aromatica e spesso vengono servite come antipasto o assieme all’aperitivo.

Avrete bisogno di:

Per la preparazione seguite questi semplici passaggi:

  1. Pulite le erbe, sfogliatele, lavatele, asciugatele e tritatele finemente assieme ai cipollotti, privati della radice e delle foglie esterne. Sgusciate le uova e aggiungete il latte, mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  2. Ora mescolate la farina con un pizzico di sale, il lievito e il trito di erbette preparato in precedenza. Versate abbondante olio in una padella e scaldatelo a fiamma alta.
  3. Fate delle piccole palline con l’impasto e fatele friggere nell’olio bollente finche non risulteranno gonfie e belle dorate. Infine asciugatele con dalla carta assorbente e servitele accostandogli una salsa di pomodoro tiepida.

Focaccia di Carnevale salentina

Anche nota con il nome di Fucazza de carnuale salentina, si tratta di una torta salata che si prepara generalmente in periodi festivi ma è adatta a qualsiasi occasione.

Gli ingredienti per realizzarla sono:

  • 1 cipolla
  • 400 grammi di maiale lonza
  • 250 grammi di mozzarella
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 500 grammi di pasta per pane
  • 60 grammi di pecorino
  • 2 pomodori piccadilly
  • Sale e pepe q.b.

I passaggi per prepararla sono molto semplici:

  1. Affettate la cipolla e soffriggetela a fuoco basso, salatela e aggiungete la lonza macinata. Una volta cotta fate asciugare e tenetela da parte. Nel mentre ungete una teglia rotonda dai bordi bassi.
  2. Dividete la pasta in due porzioni, una più grande dell’altra. Stendete il panetto più grande in una sfoglia non sottilissima, ungetela con l’olio e distendetela sulla teglia che avete preparato prima. A questo punto distribuiteci sopra la carne con la cipolla, aggiungete i pomodori privati della buccia, il pecorino e la mozzarella spezzettata.
  3. Stendete il panetto di pasta rimasto in una sfoglia che vada a coprire solo il ripieno. Sigillate i bordi delle due sfoglie, bucherellate la superficie della pasta e poi spennellatela d’olio. Cuocete nella parte bassa del forno a 220° per 15 minuti, abbassate a 180° e cuocete per altri 45 minuti.

Come abbiamo visto esistono ricette per tutti i gusti, sia per gli amanti del dolce sia per quelli del salato. Quest’anno perciò non ci sono dubbi, seguendo i nostri consigli e le nostre ricette riuscirai a stupire i tuoi familiari e i tuoi amici con una deliziosa ricetta per festeggiare Carnevale. Buon appetito!

Scopri anche altre curiosità di stagione: visita il nostro Blog e facci sapere nei commenti come cucini e mangi i nostri prodotti. Ad esempio:

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x