colomba-pasqua

Pasqua 2021: ingredienti e ricette per un menù completo

La Pasqua è una delle feste che maggiormente contraddistingue le tradizioni culinarie in Italia. Dalla tipica colazione di Pasqua, al pranzo, alla classica grigliata di Pasquetta ricca di torte miste,  durante la classica scampagnata del Lunedì dell’Angelo. Quest’anno però siamo destinati a stare chiusi in casa purtroppo, ma non per questo, non c’è motivo di festeggiare. Ecco che vi proponiamo quindi delle idee per un menù completo da utilizzare sia Domenica di Pasqua sia per Lunedì di Pasquetta: gli ingredienti e le ricette le potrete trovare tutti qui sul nostro sito, senza aver bisogno di fare altre spese!

Antipasti di Pasqua 2021

Il nostro catalogo offre una vasta gamma di prodotti da utilizzare come antipasti e stuzzichini che sono sempre molto graditi prima di iniziare con la prima portata, sopratutto in una giornata di festa come quella di Pasqua.

Tagliere di Salumi e Formaggi misti Lombardi

Nella nostra categoria “Salumi e Formaggi misti Lombardi” potrai trovare una vasta gamma di articoli freschi, prodotti giornalmente e confezionati al momento dell’ordine. Potrai saziare tutti servendo un bel tagliere misto a tavola a base di salumi di prima qualità e formaggi freschi e stagionati. I formaggi stagionati potresti servirli anche dopo le portate principali, insieme a confetture o mieli come il nostro famosissimo Miele di Acacia o ancora meglio Miele al Tartufo .

Verdure sottolio

La categoria “Conserve e Sottoli” ti offriamo una vastissima gamma di verdure di prima qualità da stuzzicare con crostini e pane come peperoni e melanzane a filetti, funghi champignon non solo! Troverai le nostre olive in vaschetta da 1kg che potrai utilizzare non sono in occasione di Pasqua, ma per condire sempre i tuoi primi e secondi piatti: dalle insalate, alla pasta ed infine con il pesce.

Pinzimonio e antipasti freschi

La nostra forza è naturalmente il fresco: carote, sedano, finocchi e un po’ d’olio extravergine et voilà, ecco il pinzimonio: un antipasto fresco, croccante e gustoso, che mette d’accordo proprio tutti!

Ma ci sono anche altri antipasti che ti consigliamo di provare con i nostri ingredienti:

E molto altro!

Ingredienti e ricette per primi piatti di Pasqua

Non c’è niente da fare: la pasta è uno degli amori più importanti che tutti noi italiani condividiamo e nel giorno di Pasqua, la pasta non può mancare. Ecco qui alcune delle nostre proposte per il menù di Pasqua o Pasquetta

Paccheri alla Sorrentina con Mozzarella di Bufala

paccheri-sorrentina-bufala-mozzarellaEd ecco un primo piatto molto facile ma super gustoso, e se fatto con ingredienti giusti, è uno dei piatti migliori della cucina italiana! Mozzarella di bufala filante, sughetto di pomodoro datterino e datterini freschi cotti lasciati a pezzi: una ricetta ottima per un pranzo domenicale! Ti serviranno:

In una casseruola o padella facciamo rosolare la cipolla e l’aglio tritati con dell’olio EVO. Lasciamo soffriggere qualche minuto a fiamma moderata e quando saranno imbionditi aggiungiamo i pomodorini, la passata, il sale, una grattata di pepe e le foglie di basilico. Proseguiamo la cottura a fuoco coperto per circa 15 minuti. Portiamo ad ebollizione abbondante acqua salata per lessare i paccheri. Nel frattempo tagliamo la mozzarella a cubetti e poniamola in un colino per farla scolare dal liquido in eccesso. Scolate i paccheri e metteteli nella pirofila del sugo, mescolate bene e alla fine aggiungete sopra i cubetti di Mozzarella: buon appetito!

Spaghetti di Gragnano ai carciofi romani, acciughe sottolio e pecorino stagionato sardo

spaghetti-carciofi-alici-pecorinoData la stagione, questo piatto può anche dirsi zero waste ed economico, oltre che saporito e sfiziosissimo e pure ispirato all’alta cucina. I carciofi se non si mangiano in questo periodo, quando vorreste mangiarli? Ad agosto? Questo piatto in occasione di Pasqua è una prelibatezza davvero da provare!

Ti serviranno:

Monda i carciofi. Taglia il gambo a 2 cm circa dalla base del carciofo, elimina le punte e le foglie esterne più dure. Taglia i carciofi in quarti ed elimina anche la “barbetta” interna. Affetta ogni quarto in 2-3 fettine. Mettili in acqua acidulata con il succo di mezzo limone, per evitare che anneriscano. Recupera i gambi ed taglia la parte finale, più dura, e sbucciali con un pelapatate. Falli bollire in acqua leggermente salata per 15 minuti. Scolali e frullali con i filetti di acciughe e un filo d’olio, per ottenere una crema. In un tegame fai imbiondire uno spicchio d’aglio schiacciato con due cucchiai di olio, rimuovi l’aglio e aggiungi gli spicchi di carciofi sgocciolati. Falli rosolare per 5 minuti a fiamma vivace e bagna con poca acqua e continua a cuocere a fuoco dolcissimo. Regola di sale e di pepe. Cuoci gli spaghetti in acqua bollente leggermente salata e scolali un minuto prima rispetto a quanto indicato in confezione. Trasferiscili nel tegame con gli spicchi di carciofo, unisci la crema di acciughe e aggiungi poca acqua di cottura per mantecare e terminare la cottura della pasta. Alla fine aggiungi una spolverata di pecorino e voilà: Buon appetito!

Ricette di secondi piatti per Pasqua

Pasqua è famosa per il suo agnello e quindi il secondo piatto non può assolutamente mancare. Ma non tutti amano questa tradizione, ecco perché per questa Pasqua 2021 vi proponiamo delle ricette tradizionali come l’agnello e altre gustose varianti.

Agnello al forno con patate

agnello-fornocome accennato prima l’agnello è un classico di Pasqua e non potevamo non offirvelo! Vi servirà

Innanzitutto lascia il cosciotto di agnello in ammollo per 8 ore in una miscela di acqua e limone. Cambia l’acqua 2-3 volte. Dovrai poi procedere alla marinatura. Mettete il cosciotto a marinare in una ciotola per dodici ore con vino e olio a cui aggiungete il pepe e il rosmarino. Intanto preparate le patatine: lasciale a mollo nell’acqua per 10 min circa, dopodiché lavale bene togliendo la terra. Queste patate qui, vanno mangiate con la buccia, quindi non pelarle. Nella stessa ciotola della marinata, mettete patate cipolla e agnello e lasciate riposare per almeno un’ora. Trascorso il tempo, salate e disponete le patate con la cipolla sul fondo di una pirofila unta con olio. Aggiungete i pezzi di agnello ed infornate in forno preriscaldato a 200°C e statico. Abbassate la temperatura a 180°C dopo i primi 10 minuti e rialzatela solo per gli ultimi 15 minuti. Spegnete e servite l’agnello al forno con le patate ancora caldo.

Tranci di Salmone con barba di frate (agretti) e arancia rossa

salmone-agretti-aranciaFinalmente è tornata la stagione degli agretti. Chiamata anche barba di frate questa verdura ci permette, grazie alla sua versatilità,  di preparare ottimi piatti: uno di questi sono i tranci di salmone in padella con barba di frate e arancia rossa. Un’ottima e gustosa pietanza per il pranzo di Pasqua. Vi servirà:

Togli le radici e lava molto bene la base, meglio se lasciata in acqua fredda con un cucchiaio di bicarbonato. Mettile a bollire nell’acqua per circa 7 minuti. Intanto cuoci i tranci di salmone in un tegame antiaderente con sale, pepe e aneto. Mentre salmone e agretti vengono cotti, sbuccia l’arancia e falla a fettine. Appena pronti, impiatta gli agretti e adagia sopra il salmone con le fette di arancia rossa.

Torta Pasqualina

torta-pasqualinaA Pasqua non può mancare la torta Pasqualina, composta da deliziosi veli di sfoglia farciti con un gustoso ripieno, tipica della tradizione culinaria ligure. Solitamente è farcita con spinaci o erbette, ricotta e le immancabili uova che si scoprono al taglio della prima fetta. In questa ricetta le sfoglie dovete averle già in casa, altrimenti potete farle utilizzando la nostra Farina di farro.

Ti serve:

Sbollenta gli spinaci in una pentola con il coperchio per 10 minuti in acqua leggermente salata. Poi scola, lasciala intiepidire e strizzala molto bene. Prepara il ripieno della torta Pasqualina amalgamando bene ricotta, uovo e parmigiano. Lavoralo bene aggiungendo poco sale e pepe. Quando il composto sarà ben amalgamato, unisci gli spinaci lessati.

Prendi uno stampo circolare non troppo basso, e foderalo con la carta forno e il primo rotolo di pasta sfoglia. Fodera lo stampo, riempilo con il ripieno di ricotta e spinaci, preparato precedentemente. Aiutandoti con un cucchiaio, fa i 4 piccoli incavi nel ripieno equidistanti l’uno dall’altro. Sguscia in ciascun incavo un uovo intero, in modo che durante la cottura diventi sodo. Chiudi la torta con il secondo disco di pasta sfoglia e ripiega il bordo del disco della base all’interno sigillandolo delicatamente. Inforna la torta pasqualina a 180 °C per circa 60 minuti. Se si dovesse scurire troppo in superficie, coprila con un foglio di carta d’alluminio.

Dessert e frutta per Pasqua

come dolce non può mancare la Colomba e tanta frutta fresca. Ecco che per il pranzo di Pasqua vi proponiamo:

Colomba classica di pasticceria

colomba-pasquaè un ottimo prodotto dolciario lievitato da forno: la lavorazione artigianale, la lievitazione naturale in ben 36 ore, una scelta accurata delle materie prime, ed un’attenta cottura, rendono la nostra Colomba morbida, soffice ed altamente digeribile. Può essere accompagnata dal nostro Passito di Negroamaro.

Fragole

fragole-italiane-frescheLe nostre fragole sono le migliori in assoluto: raccolte pochissime ore prima dalla consegna a casa vostra, hanno un’ottima durata e sono 100% italiane: Sicilia, Basilicata, Campania, Emilia o Veneto. La freschezza di quest’ultimo frutto è ottimo dopo un bel pranzo come quello di Pasqua: aiuta a digerire e rinfresca molto.

Mix frutta 6kg

mix-fruttaSe vuoi avere una vasta scelta di frutta sulla tavola allora ti consigliamo il nostro mix frutta da 6kg: una cassetta mista che è sempre disponibile e aggiorniamo settimanalmente in base ai migliori prodotti del momento e rispettando così la stagione.

Vini e Spumanti

A Pasqua il vino sulla tavola non deve mancare! Per accompagnare tutto il menù spumanti e vini sono molto importanti e poi sa che mettono d’accordo tutti. Il nostro catalogo infatti ti offre la possibilità di acquistare sia a bottiglia sia a cartone da 6 bottiglie vini da tutta Italia. Iniziamo dagli spumanti:

Vino Pinot Grigio Extra dry DOC Biologico

Pinot grigio Spumante del perlage fine e persistente dal colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli, dal profumo fruttato, di buona intensità, con note di frutta a polpa bianca, mela e pesca, e con note floreali di glicine e fiori d’acacia. Ecco perché è un ottimo spumante come aperitivo e per i brindisi ed infine accompagna bene pasticceria secca.

Spumante Merlot Rosato Luisa

spumante-rosato-luisaIl fresco ed estivo vino rosato affascina per il suo colore rubino ed i suoi profumi floreali che inusualmente ricordano le ciliegie. Questo rosato può offrire un’invidiabile versatilità anche a tavola e consente abbinamenti enogastronomici estremamente bilanciati e interessanti: ecco perché può essere un vino utilizzato per tutto il pranzo e non solo per l’antipasto o il dessert!

Vini in offerta per Pasqua

Per questa settimana ecco che offriamo una vasta gamma di vini che possono accompagnare il vostro pranzo domenicale o una semplice grigliata di Pasquetta:

Vini del Salento

vini-salentoin offerta troverai tutto il nostro assortimento salentino: Negroamaro vinificato in bianco, rosato di Primtivo, rosso Negroamaro e Primitivo rosso. Infine per il dolce, come già accennato prima, consigliamo il nostro passito di Negroamaro. Sono tutti vini selezionati da noi: abbiamo scelto, insieme all’enologo, le uve e le partite migliori.

Rosso Chianti

Il chianti è un classico inconfondibile: ecco che ti portiamo a casa uno dei migliori Chianti della Toscana. Con il suo rosso rubino conquista tutti gli animi e non può che far felice tutti durante un pranzo di festeggiamenti come quello della Pasqua o Pasquetta.

Lambrusco di Sorbara (Modena)

Il Lambrusco di Sorbara rosso è un vino DOC la cui zona di produzione è interamente in provincia di Modena. Caratterizzato da un colore rosso rubino molto chiaro con riflessi violacei. Questo vino è perfetto per chi ama il vino rosso, leggero e frizzantino.

Bonarda Frizzante dell’Oltrepo

E per ultimo, ma non meno importante, il nostro Bonarda dell’Oltrepo pavese: un vino equilibrato equilibrato e gradevole, per la tavola di tutti i giorni. Anche quest’ultimo lo consigliamo per chi ama i sapori delicati e leggeri.

 

Concludiamo quindi la nostra guida al menù di Pasqua e ci auguriamo che questa guida sia servita un po’ a tutti!

Mandateci le foto delle vostre tavolate nella community del Contadino-Online su Facebook e diteci cosa avete cucinato e mangiato: potrebbero essere degli ottimi spunti per noi da pubblicare in futuro!

Buona Pasqua da tutto lo staff

Leggi anche

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x